Vai avanti per accedere ai risultati suggeriti

    Semplificare la procedura di check-in

    Segui questi suggerimenti per accogliere i tuoi ospiti in modo conveniente e senza stress.
    Da Airbnb, in data 3 gen 2020
    Lettura di 4 min.
    Ultimo aggiornamento: 9 giu 2021

    In breve

    • Definisci le aspettative comunicando con gli ospiti prima del loro arrivo.

    • Offrire il self check-in può attirare gli ospiti che ricercano questo servizio.

    • Fornire semplici istruzioni per il check-in può ridurre l'eventuale confusione.

    • Consulta la nostra guida completa per saperne di più su come deliziare i tuoi primi ospiti.

    Le prime impressioni dei tuoi ospiti al momento del check-in fanno capire loro, in linea generale, come andrà tutto il soggiorno. Assicurarti che trovino agevolmente il tuo alloggio e vi possano accedere con altrettanta facilità è fondamentale per creare un'esperienza serena e può portare delle recensioni positive. Più avanti troverai la tua guida per un check-in perfetto.

    Una buona comunicazione è metà dell'opera

    Stiamo coi piedi per terra: non tutti i check-in si svolgono secondo i piani. Una comunicazione chiara tra te e i tuoi ospiti è il miglior strumento a tua disposizione per evitare problemi durante un viaggio.

    Prima che gli ospiti arrivino, informali se sarai presente per accoglierli o se invece effettueranno il check-in da soli. Chiedi loro quando pensano di arrivare e fagli sapere come contattarti.

    "Prima che gli ospiti arrivino, scrivo loro per ringraziarli e per inviare il manuale della casa e le indicazioni stradali", spiega la Superhost Ann di Penobscot, Maine.

    L'host Gregg spiega come comunica con gli ospiti prima del loro arrivo.

    Crea un metodo di check-in che vada bene per te

    È importante tenere conto del tuo stile di ospitalità e della tua disponibilità quando scegli un metodo di check-in. Alcuni host preferiscono accogliere i propri ospiti, consegnare le chiavi di persona e mostrare loro lo spazio. Altri host (e anche tanti ospiti) preferiscono la comodità del self check-in.

    Puoi indicare nei dettagli del tuo annuncio se offri il self check-in (una comodità che alcuni ospiti cercano) e impostare gli orari di check-in e check-out che preferisci nelle impostazioni di prenotazione.

    Prima che gli ospiti arrivino, scrivo loro per ringraziarli e inviare il manuale della casa e le indicazioni stradali.
    Ann,
    Penobscot, Maine

    Self check-in semplificato

    Puoi semplificare il check-in per gli ospiti fornendo una cassetta di sicurezza, uno smart lock o un tastierino. Ricordati solo di modificare i codici e le combinazioni tra un soggiorno e l'altro per tenere al sicuro il tuo alloggio.

    Aggiungi le istruzioni per il check-in al tuo annuncio

    Sia che accolga di persona i tuoi ospiti o consenta loro di accedere all'alloggio da soli, puoi sempre aggiungere istruzioni dettagliate per il check-in al tuo annuncio, così da assicurarti che il loro arrivo fili liscio come l'olio.

    Una volta aggiunte le istruzioni per il check-in alla sezione "Informazioni per gli ospiti" della scheda Annunci, queste verranno messe a disposizione degli ospiti nella scheda Viaggi, tre giorni prima del loro arrivo. Includeremo le istruzioni anche nella Guida per l'arrivo 48 ore prima del check-in, insieme alle indicazioni per raggiungere il tuo alloggio e alle informazioni sul wifi.

    Fai sentire i tuoi ospiti i benvenuti

    Far sentire gli ospiti i benvenuti è l'ultima, e forse la più importante, fase della procedura di check-in. "L'intenzione è offrire alle persone un'esperienza più amichevole rispetto a quella in un hotel tradizionale", sostiene Chris, host di Cleveland. "Io cerco sempre di rispondere il più rapidamente possibile alle eventuali domande". Ecco alcuni suggerimenti per ciò che puoi fare:

      • Wifi: metti in evidenza il codice del wifi. Spesso è la prima cosa che cercano gli ospiti.
      • Manuale della casa: lascia una copia cartacea facile da trovare e che includa dettagli come le istruzioni per il parcheggio, informazioni importanti sui servizi che offri e consigli per l'utilizzo degli elettrodomestici.
      • Guida: crea una guida ricca di consigli su ristoranti, escursioni in zona, attività accessibili, e molto altro, per far conoscere i tuoi luoghi preferiti.
      • Biglietto di benvenuto: potresti lasciare un messaggio di benvenuto personalizzato scritto a mano. È un bel pensiero.
      • Contatti costanti: comunica coi tuoi ospiti dopo il loro arrivo per assicurarti che abbiano tutto il necessario per trascorrere un soggiorno fantastico. Puoi farlo di persona, inviando un messaggio di testo oppure attraverso il sistema di messaggistica di Airbnb.

      In breve

      • Definisci le aspettative comunicando con gli ospiti prima del loro arrivo.

      • Offrire il self check-in può attirare gli ospiti che ricercano questo servizio.

      • Fornire semplici istruzioni per il check-in può ridurre l'eventuale confusione.

      • Consulta la nostra guida completa per saperne di più su come deliziare i tuoi primi ospiti.
      Airbnb
      3 gen 2020
      È stato utile?