Vai al contenuto
Usa i tasti direzionali alto e basso per esplorare i suggerimenti.
Salta e vai al contenuto principale dell'help

Che cosa succede se devo cancellare per un'emergenza o per circostanze inevitabili?

Se dovessi cancellare a causa di circostanze inaspettate fuori dal tuo controllo, potremmo essere in grado di rimborsarti o di annullare eventuali penalità legate alla cancellazione. Di seguito puoi trovare un elenco delle circostanze coperte dai Termini delle circostanze attenuanti. Prima di procedere con la cancellazione, verifica che la tua situazione sia inclusa nell'elenco sottostante e che tu possa fornire la documentazione richiesta.

Le penalità relative alle cancellazioni vengono annullate solo in caso di circostanze attenuanti verificatesi prima della data ufficiale di check-in relativa alla tua prenotazione.

Circostanze che richiedono una documentazione

Decesso di un host, di un ospite o di un co-host, di un ospite aggiuntivo, di un parente stretto o di un accompagnatore. Ti sarà richiesto di fornire uno dei seguenti documenti:

  • certificato di morte
  • necrologio
  • articolo di giornale che include il nome del defunto
  • verbale della polizia

Malattia o infortunio gravi e imprevisti ai danni di un host o di un membro del gruppo di viaggio. Ti sarà richiesto di fornire la dichiarazione di un medico che confermi che l'individuo in questione non è in grado di ospitare o viaggiare a causa di una malattia o di un infortunio gravi e imprevisti. La dichiarazione dovrà riportare una data posteriore a quella in cui è stata effettuata la prenotazione ed essere presentata entro 14 giorni dalla cancellazione. Al momento i nostri Termini delle circostanze attenuanti non coprono eventuali condizioni preesistenti note all'utente al momento della prenotazione.

Obblighi imposti dal governo, inclusi doveri giuridici, restrizioni ai viaggi, ordini di comparizione in udienza e dispiegamento militare. Ti sarà chiesto di fornire una copia dell'avviso ufficiale con data successiva al giorno in cui è stata effettuata la prenotazione e che include il nome della persona che adempie all'obbligo.

Danni gravi e imprevisti alla proprietà o problemi legati alla manutenzione o ai servizi che rendono l'alloggio pericoloso per gli ospiti o che impediscono loro di accedere a servizi di base come l'acqua corrente. Questo non include ristrutturazioni pianificate. Ti verrà chiesto di fornire tutti i seguenti documenti:

  • una prova che dimostri che il problema è in fase di risoluzione
  • una stima di quando sarà risolto
  • una fattura relativa alle riparazioni in corso
  • foto dei danni

Disagi legati ai trasporti, come ad esempio un blocco stradale o la cancellazione dei voli, che rendano impossibile arrivare a destinazione. Ciò include le chiusure e le cancellazioni causate da disastri naturali come terremoti o tempeste violente. Ti sarà chiesto di fornire un avviso di chiusura della strada o dell'aeroporto, oppure la documentazione della compagnia area che attesti la cancellazione del volo.

Cancellazioni di viaggi in treno, autobus o traghetto, in assenza di alternative di trasporto disponibili nello stesso giorno. Ti verrà chiesto di fornire una documentazione che indichi chiaramente la mancata operatività del vettore nella giornata interessata, come ad esempio una schermata del sito web della compagnia o un link a una comunicazione ufficiale del vettore.

Circostanze che richiedono una revisione speciale

Non è necessaria una documentazione per queste circostanze, ma il nostro team specializzato esaminerà ogni caso per verificare la tua situazione.

Prenotazioni Open Homes che sono state cancellate. Ulteriori informazioni su Open Homes.

Disastri naturali, attività terroristiche e disordini civili/politici che impediscono all'ospite di viaggiare da o verso la destinazione o che rendono quest'ultima pericolosa per gli ospiti.

Malattie endemiche che colpiscono improvvisamente una regione o un intero gruppo di persone. Sono escluse quelle malattie generalmente associate a un territorio specifico, come ad esempio la malaria per la Thailandia o la febbre dengue per le Hawaii.

Restrizioni di viaggio imposte da un ente governativo, dalle forze dell'ordine o dall'esercito che rendano impossibile raggiungere l'alloggio o la sede dell'esperienza.

Avvisi relativi a eventuali minacce alla sicurezza

che interessano l'area che ospita l'alloggio o l'esperienza.

Modifiche ai requisiti inerenti a visti e passaporti che rendano impossibile raggiungere la destinazione. Sono esclusi i casi di documenti smarriti o scaduti.

Passi successivi

Se il tuo caso è incluso nell'elenco qui sopra, cancella la prenotazione e poi contattaci per presentare un reclamo. Ti guideremo nei passaggi successivi e ti verrà richiesto di fornire tutta la documentazione necessaria. In seguito dovrai aspettare l'analisi del tuo caso da parte del nostro team. I reclami devono essere presentati entro 14 giorni dalla cancellazione.