Vai al contenuto
    Vai avanti per accedere ai risultati suggeriti

    Esperienze che prevedono la consumazione di alcolici a Milano

    Queste pagine informative rappresentano un punto di partenza per aiutarti a scoprire alcuni degli obblighi che possono riguardarti, qualora tu decida di offrire Viaggi o Esperienze su Airbnb. Queste pagine includono una sintesi di alcune delle norme che possono applicarsi a diverse tipologie di attività e contengono collegamenti a fonti ufficiali che possono esserti utili.

    Ti ricordiamo che queste pagine non sono esaustive e non costituiscono una consulenza legale. Se hai dubbi su come le leggi locali o queste informazioni possano applicarsi a te, al tuo Viaggio o alla tua Esperienza, ti consigliamo di consultare fonti ufficiale o chiedere un parere legale.

    Tieni inoltre presente che non aggiorniamo queste informazioni in tempo reale e che devi pertanto assicurarti che la legislazione non sia cambiata di recente.*

    Quali sono le norme da seguire per quanto riguarda l’offerta di bevande alcoliche? È necessaria una licenza?

    Il settore delle bevande alcoliche è altamente regolamentato. È necessaria una licenza per servire alcolici. Vendere bevande alcoliche senza licenza ti potrebbe espone al rischio di una sanzione fino a 12.000 €.

    Se hai inviato una SCIA valida sul portale Fare Impresa relativa alla vendita di alimenti e bevande e rispetti gli obblighi igienici previsti dal Regolamento Comunale di Igiene in Materia degli i Alimenti e delle Bevande, ti sarà consentito vendere anche alcolici. Nella città di Milano esistono tuttavia limiti alla somministrazione delle bevande alcoliche: se non esistono particolari limiti di fasce orarie nelle quali si possano vendere alcoolici è tuttavia necessario adempiere ad alcuni obblighi informativi sia nei confronti del Comune, al quale dev’essere comunicato l’orario di apertura liberamente scelto, sia nei confronti del pubblico, con appositi cartelli.

    Esiste un’età minima legale per bere alcolici? Esiste un’età minima per poter servire alcolici?

    In Italia è vietato servire o vendere alcolici a minori di 18 anni. L’inosservanza del divieto espone al rischio di una sanzione da 250 € a 1.000€. Inoltre, esistono sanzioni penali per chi serve alcolici a minori di 16 anni. Verifica sempre con molta attenzione l’età dei tuoi ospiti.

    *Airbnb non è responsabile per l'affidabilità o la correttezza delle informazioni contenute nei link a siti web di terze parti (inclusi tutti i link relativi a legislazioni e normative fiscali).