Vai al contenuto

Things to do

Parco
“Splendida e basta! Non si può non visitarla Passeggiata e museo a cielo aperto ”
  • Consigliato da 541 persone del luogo
Sito storico
“Chiamato dagli antichi Romani, "Anphitheatrum Flavlum" (Anfiteatro Flavio), il Colosseo è il più famoso e imponente monumento della Roma Antica, nonchè il più grande anfiteatro del mondo. Il nome è sicuramente legato alle grandi dimensioni dell'edificio ma deriva, soprattutto, dal fatto che nelle vicinanze era presente una statua colossale di Nerone in bronzo. Nel 1990, il Colosseo, insieme a tutto il Centro storico di Roma, le Zone extraterritoriali del Vaticano in Italia e la Basilica di San Paolo fuori le mura, è stato inserito nella lista dei Patrimoni dell'umanità dall'UNESCO, mentre nel luglio del 2007 è stato inserito fra le Nuove sette meraviglie del mondo. ”
  • Consigliato da 544 persone del luogo
Museo d'arte
“Lungo la linea della Metro A si possono trovare i maggiori monumenti della città Eterna. Ad esempio, alla fermata Ottaviano, troviamo l'accesso ai Musei Vaticani e San Pietro”
  • Consigliato da 453 persone del luogo
Landmark
“Perché è al centro di un area che in un raggio di 500 metri presenta numerosi monumenti: Pantheon, chiesa di S. Luigi dei Francesi, Senato, etc.”
  • Consigliato da 335 persone del luogo
Monumento/meta turistica
“IL PIU' ANTICO MONUMENTO DI ROMA SACRARIO DEI REALI DI ITALIA . VI E' SEPOLTO RAFFAELLO QUEST'ANNO RICORRE IL CINQUECENTESIMO ANNIVERSARIO DELLA MORTE E TUTTI I GIORNI VIENI DEPOSITATA UNA ROSA SULLA SUA TOMBA”
  • Consigliato da 287 persone del luogo
Landmark
“Fontana di Trevi è un'opera d'arte conosciuta in tutto il mondo, capace di lasciare chiunque a bocca aperta per la sua grandiosità ed eleganza. Sempre visitatissima, consigliamo di arrivarci la mattina presto per goderne al meglio e scattare delle foto suggestive. Come da tradizione, non dimenticate di esprimere il vostro desiderio lanciando una monetina nell'acqua, stando rivolti di spalle alla fontana;)”
  • Consigliato da 314 persone del luogo
Castello
“CASTEL SANT'ANGELO CHIAMATO COSI' PER LA STATUA DELL'ANGELO IN CIMA. UNA VOLTA CARCERE DURO , COLLEGATO CON SAN PIETRO DAL PASSETTO UN PASSAGGIO USATO DAI PAPI PER UNA EVENTUALE FUGA”
  • Consigliato da 344 persone del luogo
Quartiere
“È senza ombra di dubbio il quartiere più amato dai giovani sia turisti che romani che si radunano in migliaia per bere una birra, sorseggiare un cocktail o cenare respirando la Roma si un tempo. Qui tra i vicoli e le piazzette sorgono tantissimi locali, ristoranti e pizzerie/It is without a doubt the neighborhood most loved by young people both tourists and Romans who gather in thousands to have a beer, sip a cocktail or dine while breathing Rome once upon a time. Here among the alleys and squares there are many clubs, restaurants and pizzerias”
  • Consigliato da 420 persone del luogo
Parco
“Ingrandita nel tempo grazie alle continue acquisizioni di terreni fra loro confinanti, la villa conserva numerose tracce delle trasformazioni susseguitesi dal Seicento all'Ottocento. Residenza di campagna della famiglia Pamphilj, sotto il pontificato di Innocenzo X (1644-1655) assunse l’aspetto di una fastosa residenza nobiliare di campagna. L’acquisizione della Villa Corsini a Porta San Pancrazio, avvenuta nel 1856 da parte del Principe Andrea V Doria Pamphilj, rappresentò l’ultimo grande ampliamento della Villa. Nel 1939 il Comune di Roma avviò i primi espropri, e lo Stato Italiano acquisì nel 1957 il nucleo originario; parte dei 184 ettari attuali furono acquisiti dal Comune di Roma nel 1965 e nel 1971, rendendo finalmente possibile l’apertura al pubblico di questo parco meraviglioso in varie fasi, concluse il 1° maggio 1971. L'apertura di Via Leone XIII (la cosiddetta "Via Olimpica"), in occasione delle Olimpiadi del 1960, ha diviso in due parti il complesso: a est il settore più ricco di testimonianze monumentali (edifici e giardini storici, fontane, arredi), a ovest quello più "selvaggio" e naturalisticamente più qualificato.”
  • Consigliato da 307 persone del luogo
Chiesa
“Emblema della Chiesa e dello Stato Vaticano, la Basilica di San Pietro vi lascerà senza fiato a partire dal colonnato che la circonda per finire nell'interno dove tra i bellissimi dipinti, da non perdere la Pietà di Michelangelo, e la salita fin su la cupola rimarrete senza fiato.”
  • Consigliato da 259 persone del luogo
Centro commerciale
“A due passi dalla nostra struttura potete iniziare il vostro giro della città ammirando la meravigliosa e famosa Piazza di Spagna. Chiamata anche il "salotto di Roma", vi stupirà per la sua imponenza! Si può salire sulla scalinata e arrivare fino alla Chiesa di Trinità dei Monti, ma non è possibile sostare seduti sui gradini. ”
  • Consigliato da 144 persone del luogo
Border Crossing
“è la prima delle 4 basiliche papali maggiori e la più antica e importante.è la rappresentazione materiale della Santa Sede ”
  • Consigliato da 281 persone del luogo
Centro commerciale
“In questo luogo simbolo di Roma s’intrecciano storia e leggenda, fede ed eresia. Campo de’ Fiori è una delle piazze più famose della città, punto di passaggio di migliaia di turisti ogni giorno e occasione di ritrovo per la vivace vita notturna della capitale. Ma Campo de’ Fiori nasconde una storia molto particolare, che affonda le radici nella Roma dei papi e attraverso miti e leggende arriva fino a noi.”
  • Consigliato da 248 persone del luogo
Centro commerciale
“Lungo la linea della Metro A si possono trovare i maggiori monumenti della città Eterna. Ad esempio, alla fermata Flaminio, troviamo Piazza del Popolo, Villa Borghese e la terrazza del Pincio”
  • Consigliato da 183 persone del luogo
Route
“Su via del Corso si trovano un gran numero di palazzi gentilizi e chiese. Partendo da Piazza Venezia incontriamo il seicentesco Palazzo Bonaparte, o Misciattelli, poi il barocco Palazzo Salviati, e Palazzo Odescalchi del XIX secolo. Quindi si incontra il Palazzo Doria con la Galleria Doria Pamphilij e Palazzo Marignoli, fatto costruire dal marchese Filippo Marignoli, Senatore del Regno, dopo il 1878[2]. Più avanti troviamo la chiesa di San Marcello e il Palazzo Sciarra Colonna. Lungo la strada si trova Piazza Colonna, con la Galleria Alberto Sordi (ex Galleria Colonna), edificata in luogo del demolito Palazzo Piombino agli inizi del Novecento, il cinquecentesco Palazzo Chigi.”
  • Consigliato da 110 persone del luogo
Museum
“Se amate l'arte, le sculture, Canova ... non perdetevi questo gioiello. Obbligatoria la prenotazione. Controllate prezzi, date, orari visite sul sito ufficiale, in alcune date l'ingresso è gratuito. Check on official website for tickets, date, time, reservation. Some special dates are free entrance”
  • Consigliato da 200 persone del luogo