Vai al contenuto
Sono visualizzati i risultati per "Etruscan Coast, Province of Livorno"

Attività a Etruscan Coast

I consigli migliori della gente del luogo

Dalle visite turistiche ai tesori nascosti, scopri cosa rende unica la città con l'aiuto delle persone del luogo che la conoscono meglio.
City
“Borgo medievale a cui si accede attrverso una caratteristica Via dei Cipressi, raggiungibile in auto, famoso oltre che per la sua caratteristica storico-paseaggistica anche per i vini. Consiglio un fermata per mangiare e deguatare vini all' enoteca Tognoni, www.enotecatognoni.it”
  • Consigliato da 25 persone del luogo
Quartiere
“Il quartiere storico della città, voluto dai Medici in persona, fatto a immagine e somiglianza della splendida città di Venezia per contenere le abbondanti acque presenti nel sottosuolo.”
  • Consigliato da 30 persone del luogo
Parco
“Il Parco Gallorose è un centro faunistico di circa 50.000 mq con più di 3 km di percorso attrezzato e segnalato per vedere e ascoltare circa 180 razze di animali, provenienti anche da altri continenti, e circa 14.000 tipi di piante. Il parco è a tuti gli effetti anche un'azienda agricola dove si allevano animali esotici e di fattoria con grande interesse per lo sviluppo delle razze autoctone toscane come somari amiatini e mucca pisana.”
  • Consigliato da 18 persone del luogo
Ristorante italiano
$$
“direttamente sulla baia principale di Castiglioncello! viste impareggiabili per una serata diversa”
  • Consigliato da 16 persone del luogo
Beach
“piccolo centro abitato nelle immediate vicinanze della Mazzanta fornito di supermercati, stazione ferroviaria,ufficio postale ecc”
  • Consigliato da 10 persone del luogo
Monumento/meta turistica
“ In treno fino a Pisa, a piedi fino a Piazza dei miracoli con Cattedrale, Battistero e Torre, al ritorno fermata a Pietrasanta o Sarzana e visita città d'arte. Se in auto gita al parco delle Alpi Apuane e visita delle cave di marmo di Carrara in alternativa Gita in barca al Parco Marino delle Cinqueterre da Levanto noleggio barca alla Pietra ( circa 100 euro mezza giornata) oppure a piedi da Levanto alla punta Mesco al Semaforo e chiesa San Antonio ( 2 ore senza pass a pagamento) ”
  • Consigliato da 24 persone del luogo
Ristorante
“all’interno dell’azienda agricola biodinamica tra boschi di castagni e querce sgorga l’acqua delle terme a 51°C, ricca di solfati, calcio, preziosi minerali e oligoelementi. Un percorso dalla vasca più calda a quella più fredda in mezzo alla natura! Non vengono utilizzati prodotti chimici nel rispetto dell’ambiente. Oltre alle tisane è possibile gustare lo yogurt fatto in casa con la frutta di stagione! Uscendo il ristorante che cucina i piatti con il raccolto del giorno. inside the biodynamic farm between chestnut and oak woods, the thermal water gushes out at 51 ° C, rich in sulphates, calcium, precious minerals and trace elements. A path from the warmest to the coldest tub in the middle of nature! No chemicals are used that respect the environment. In addition to herbal teas, you can taste homemade yogurt with seasonal fruit! On leaving the restaurant he cooks the dishes with the harvest of the day.”
  • Consigliato da 16 persone del luogo
Bus Station
“Nel Golfo di Baratti c’è l’unica città etrusca che si affaccia sul mare (Parco Archeologico). Dalla necropoli si sale fino a Populonia con i resti dell’acropoli etrusca e romana. Non perdetevi le botteghe artigiane tra cui “il pellaio” che crea sandali fatti a mano e la vista dalla torre medievale! Per gli appassionati di trekking, non perdetevi la via dei Cavalleggeri che da Baratti costeggia tutto il promontorio fino a Cala Moresca a Piombino. In the Gulf of Baratti there is the only Etruscan city overlooking the sea (Archaeological Park). From the necropolis you go up to Populonia with the remains of the Etruscan and Roman acropolis. Don't miss the artisan shops including "the leatherman" who creates handmade sandals and the view from the medieval tower! For trekking enthusiasts, do not miss the via dei Cavalleggeri which runs from Baratti along the entire promontory to Cala Moresca and Piombino.”
  • Consigliato da 18 persone del luogo
Nature
“Fu costruita su progetto di Bernardo Buontalenti e Don Giovanni de' Medici, alla fine del Cinquecento, per essere poi modificata successivamente per far posto all'accrescimento del quartiere della Venezia Nuova. Oggi la Fortezza è adibita a spazio verde pubblico oltre che sede di eventi e manifestazioni.”
  • Consigliato da 22 persone del luogo
Spa
“Durante l'estate le Terme rimangono aperte in alcuni giorni anche la sera dopo cena, il Bagno al Tramonto è molto suggestivo e rilassante.”
  • Consigliato da 25 persone del luogo
Quartiere
“Marina di Cecina è una località di mare situata nel comune di Cecina a Nord Ovest della Costa degli Etruschi. Le spiagge di Cecina Mare dal 2006 ricevono ogni anno il prestigioso riconoscimento della Bandiera Blu.”
  • Consigliato da 14 persone del luogo
Bus Station
“lungomare ricco di locali e animato durante la sera, con attrazioni anche per i più piccoli”
  • Consigliato da 9 persone del luogo
Natural Feature
“Le Spiagge Bianche costituiscono un tratto di circa quattro chilometri del litorale sabbioso del comune di Rosignano Marittimo in Toscana, tra le frazioni di Rosignano Solvay e il centro della frazione di Vada. Bagnate dal Mar Ligure, si trovano all'estremo lembo settentrionale della costa della Maremma. L'insolito colore della sabbia, motivo per cui la spiaggia viene paragonata alle coste tropicali, è conseguenza di anni di lavorazione e degli scarichi di carbonato di calcio da parte di un impianto del gruppo Solvay, situato a Rosignano Solvay, a circa un chilometro dalla costa.”
  • Consigliato da 27 persone del luogo
Museum
“All'origine di tutto... il ferro e la sua fonderia. un museo che si meriterebbe di stare a New york...”
  • Consigliato da 7 persone del luogo
Chiesa
“il colle di Montenero, fin dalla prima metà del XIV secolo è meta di pellegrinaggi. L'attuale santuario risale al XVIII secolo e al suo interno sono custoditi un numero rilevante di ex voto. Sulla piazza antistante, sotto un loggiato, sono situate alcune tombe di livornesi illustri, come Francesco Domenico Guerrazzi e Giovanni Fattori.”
  • Consigliato da 14 persone del luogo