Porzione di Rustico immerso nel verde

Intero alloggio: unità in affitto - Host: Paolo

  1. 2 ospiti
  2. 1 camera da letto
  3. 1 letto
  4. 1 bagno
Parcheggia gratis
Questo è uno dei pochi posti in zona con parcheggio gratuito.
Cancellazione gratuita entro il giorno 23 ott.

AirCover

Ogni prenotazione include una protezione gratuita in caso di cancellazione da parte dell'host, di inesattezze dell'annuncio e di altri problemi come le difficoltà in fase di check-in.
Porzione di Rustico immerso nel verde sito in Via Lavacchio 7 località Rocca di Roffeno composto da : disimpegno di ingresso, cucina soggiorno, camera, bagno, giardino e posto auto.

Altre cose da tenere a mente
Rocca di Roffeno e’ una
frazione del comune italiano di Castel d'Aiano, città metropolitana di Bologna.
Cenni storici:
I Roffeni, feudatari di Matilde di Canossa, in epoca medievale furono signori del luogo. I fratelli figli Azzo e Rainerio ne furono gli ultimi esponenti: giurarono fedeltà a Bologna, che voleva impadronirsi dei possedimenti feudali della zona, ma in seguito si allearono con Modena. Nel 1243 Bologna pose l’assedio al castello e lo conquistarono: i due signori furono decapitati il 2 ottobre. La città fece poi costruire una nuova rocca in cima al monte.

Luoghi di interesse:
La parrocchiale di San Martino ha origini medievali e presenta ancora oggi elementi di quell’architettura. Venne costruita nel 1340 sui resti di una precedente, dedicata a Santa Maria, poi nel Settecento subì rimaneggiamenti. Ospita il tabernacolo ligneo più antico dell’arcidiocesi di Bologna, datato dall’iscrizione al 1486.[3]
L’Abbazia di Santa Lucia, a poca distanza dal paese, è un antico monastero benedettino che fu restaurato nel 942 dal papa Agapito II. La sua fondazione viene fatta risalire ad Anselmo di Nonantola, che percorse la strada da Lucca alla pianura emiliana: a lungo si trattò di un frequentatissimo ospizio. Abbandonato nel 1630, la chiesa subì un restauro negli anni cinquanta del Novecento.[4]
Nel territorio si possono notare alcuni nuclei rurali, nei quali sono diffuse le case-torri. Ne sono un esempio il nucleo di Ca’ Masina del XV secolo e quello di Monzone del XIII circa: in quest’ultimo abitò nei suoi soggiorni estivi Giorgio Morandi, che vi dipinse 18 quadri.[5]
La Pieve di San Pietro è situata a valle, nei pressi di Cereglio. Risale alla metà del XII secolo e conserva gran parte della struttura romanica originaria. Più antico è però il fonte battesimale di epoca longobarda (VII secolo) che doveva provenire dalla chiesa preesistente.

Cosa troverai

Cucina
Parcheggio gratuito nella proprietà
TV
Lavatrice
Camino
Frigorifero
Sono permessi soggiorni a lungo termine
Non disponibile: Rilevatore di monossido di carbonio
Non disponibile: Allarme antincendio

7 notti a Rocca di Roffeno

24 ott 2022 - 31 ott 2022

2 recensioni

Dove ti troverai

Rocca di Roffeno, Emilia-Romagna, Italia

Host: Paolo

  1. Membro da: luglio 2017
  • 2 recensioni
  • Identità verificata
  • Tasso di risposta: 100%
  • Tempo di risposta: entro un'ora
Per proteggere i tuoi pagamenti, non trasferire mai del denaro e non comunicare fuori dal sito web o dall'app di Airbnb.

Da sapere

Regole della casa

Non adatto per bambini e neonati
Non è consentito fumare
Animali non ammessi
Vietato organizzare feste/eventi

Salute e sicurezza

Si applicano le pratiche di sicurezza di Airbnb per l'emergenza COVID-19
Rilevatore di monossido di carbonio non segnalato Mostra altro
Allarme antincendio non segnalato Mostra altro

Termini di cancellazione