Vai avanti per accedere ai risultati suggeriti

    Le forze della natura, della comunità e della gentilezza

    Un'ospite che ispira con la sua resilienza ci racconta la sua storia sull'uragano Maria.
    Da Airbnb, in data 20 lug 2021
    Lettura di 5 min.
    Ultimo aggiornamento: 20 lug 2021

    In breve

    • Quando l'uragano Maria ha colpito Porto Rico, la tempesta si è placata dopo una settimana, ma l'impatto è durato per anni.

    • Carmen, badante e coordinatrice della comunità, ha dovuto lasciare la sua abitazione distrutta dall'uragano.

    • Grazie alla collaborazione tra Airbnb.org e SBP, Carmen ha soggiornato in un alloggio Airbnb vicino a casa sua, mentre questa veniva ricostruita.

    I nostri ospiti e host ci ispirano con le loro intense storie di connessione, resilienza e unione in momenti di crisi. Questo mese rendiamo omaggio a Carmen Suriel, abitante di Porto Rico colpita dall'uragano Maria nel 2017. La collaborazione di Airbnb.org con SBP permette di offrire alloggi temporanei a ospiti come Carmen mentre le loro case vengono riparate.

    La casa di Carmen Suriel è il suo santuario personale, con tutti quei frondosi alberi verdi carichi di frutti della passione, le foglie di banano che si allungano verso il cielo, i fiori tropicali che si riversano dal cancello principale e Coni, un coniglio bianco che sorveglia in silenzio il giardino.

    "Gli piace fare il modello", descrive scherzosamente Carmen il suo coniglio serio ma adorabile. Ma anche Carmen è un modello, uno di quelli da seguire.

    Nata nella Repubblica Dominicana, vive a Porto Rico da quando aveva 17 anni ed è madre single di Emmanuel, ormai adulto e da poco trasferitosi nella Repubblica Dominicana, dove ha messo su famiglia.

    Carmen lavora anche come badante per gli anziani, un ruolo che le permette di coltivare il suo lato altruista e protettivo. Quando l'uragano Maria ha colpito Porto Rico nel 2017, Carmen e la sua comunità si sono unite per rimettersi in sesto e ricominciare.

    Carmen è una persona capace di creare un sentimento di unione all'interno della comunità. Ad esempio, quando un anziano si ammalò, si prestò in prima persona e coordinò anche i vicini per portargli lenzuola, asciugamani e altri beni di prima necessità, oltre a prendersi cura di lui durante il ricovero.

    Riconosce che nella sua comunità questo aiuto reciproco è una pratica comune: c'è chi offre un passaggio per andare dal medico, chi dà una mano con le riparazioni domestiche e chi contribuisce come meccanico. "La gente qui è molto generosa", sorride Carmen. "Per molti essere d'aiuto è un vero piacere".

    Durante l'uragano Maria, Carmen è rimasta con un'anziana di cui si prendeva cura, che viveva al terzo piano di un condominio a Miramar, Santurce. "Sono dovuta stare con lei per sette giorni di fila, perché l'altra persona che si prendeva cura di lei non poteva muoversi a causa delle strade bloccate dagli alberi", spiega Carmen.

    Carmen faceva di tutto per raccogliere tutti i detriti, i rami e l'acqua che cadevano sul balcone della sua assistita, senza che lei se ne accorgesse. Voleva a tutti i costi tenerla all'oscuro della tempesta che si stava scatenando fuori, anche se era impossibile non sentire il sibilo di quel vento furioso, che penetrava in tutti gli angoli della casa.

    "Non ho mai visto un uragano così forte", dice Carmen. "Uno ne sente parlare, ma viverlo è ben diverso. Vederlo con i propri occhi è tutta un'altra cosa."

    Quando Carmen è tornata a casa, ha trovato la sua abitazione gravemente danneggiata. Il tetto era crollato, il pavimento in legno era allagato e la corrente è rimasta inaccessibile per mesi.

    L'uragano Maria ha perso intensità dopo circa una settimana, ma i suoi effetti sono durati mesi, se non anni. Le zone colpite sono rimaste senza corrente, con case distrutte e oltre 3.000 persone che hanno perso la vita. Le organizzazioni locali sono state tra le prime a intervenire in risposta alla catastrofe e continuano a contribuire tuttora alla ricostruzione dell'isola.

    Il mutuo soccorso, un sistema partecipativo in cui le persone si sostengono a vicenda condividendo risorse, denaro e tempo, ha svolto un ruolo decisivo nella ripresa di Porto Rico. Lo vediamo ancora oggi con enti no-profit come SBP, un'organizzazione per il sociale partner di Airbnb.org, dedicata alla resilienza e alla ripresa in caso di catastrofi.

    SBP è una no-profit che si occupa di ricostruire case in seguito a gravi disastri. Nel caso dell'uragano Maria, le squadre operative sono state inviate nell'immediato, ma ufficialmente la missione di Porto Rico è iniziata a luglio 2018. SBP e Airbnb.org collaborano per garantire alle persone un alloggio mentre le loro case vengono rimesse in sesto.

    "Siamo una zona soggetta a uragani e non è la prima volta che ne siamo colpiti, ma nessuno era stato così forte come Maria", afferma Edgardo Maldonado, direttore esecutivo di SBP Puerto Rico e membro della comunità di Carmen.

    Il quartiere di Carmen è stata la prima comunità che SBP ha aiutato a Porto Rico e la casa della donna è stato il primo incarico di Edgardo, iniziato nel 2019. Edgardo e le imprese di costruzione che lavorano per SBP non avevano idea dell'entità dei danni nella casa di Carmen finché non hanno iniziato i lavori. In poco tempo si sono resi conto che il legno stava marcendo e che l'impianto elettrico e il tetto dovevano essere sostituiti.

    Grazie alla generosità della comunità, Carmen e il suo cane hanno potuto trasferirsi a casa di Angel, un host che ha fornito loro uno spazio confortevole proprio nello stesso quartiere.

    "Penso che Carmen fosse molto felice di sapere che avrebbe soggiornato nella sua stessa comunità", dice Edgardo. La vicinanza le ha permesso di andare ogni giorno a casa sua per dare da mangiare al cane e, verso la fine dei lavori, di aiutare a dipingere le pareti insieme ai volontari e agli operai.

    "La mia casa sembrava abbandonata, come se non ci vivesse nessuno", racconta Carmen. "Ora invece ha un bellissimo aspetto ed è più sicura. Anche i miei vicini hanno ricevuto aiuto (da altre organizzazioni). La nostra è stata una comunità molto fortunata."

    Carmen ricorda il suo soggiorno con affetto e gioia. Abituata a prendersi cura degli altri, questa volta è stata lei a poter ricevere il loro aiuto. Ciò che ha apprezzato di più è stato potersi riposare in un'altra casa, senza però allontanarsi troppo dalla sua. "Ah, e l'aria condizionata", aggiunge con una risata.

    Riflettendo sui punti di forza del suo carattere, della sua comunità e della sua casa, Carmen ha trovato la sua vera essenza. "Ho affrontato dure battaglie e difficoltà. Ma, dopotutto, sono dello Scorpione ", afferma. "Siamo l'unico segno dello Zodiaco ad avere tre simboli: l'uccello, che vola, il serpente, che striscia, e lo scorpione. E sopravviviamo, anche sottoterra."

    In breve

    • Quando l'uragano Maria ha colpito Porto Rico, la tempesta si è placata dopo una settimana, ma l'impatto è durato per anni.

    • Carmen, badante e coordinatrice della comunità, ha dovuto lasciare la sua abitazione distrutta dall'uragano.

    • Grazie alla collaborazione tra Airbnb.org e SBP, Carmen ha soggiornato in un alloggio Airbnb vicino a casa sua, mentre questa veniva ricostruita.

    Airbnb
    20 lug 2021
    È stato utile?