Vai avanti per accedere ai risultati suggeriti

    Impostazione di un prezzo mensile per soggiorni più lunghi

    Questi strumenti semplificano i calcoli e possono migliorare l'attrattiva del tuo annuncio.
    Da Airbnb, in data 11 mag 2021
    Lettura di 3 min.
    Ultimo aggiornamento: 11 mag 2022

    In breve

    • Offrire una tariffa scontata per soggiorni più lunghi può invogliare gli ospiti a prenotare.

    • Puoi impostare dei prezzi personalizzati per ogni mese di calendario successivo.

    Nell'ultimo anno, abbiamo assistito a un aumento della popolarità dei soggiorni mensili, poiché sempre più ospiti stanno decidendo di vivere un po' ovunque. Un viaggio su cinque su Airbnb dura almeno 28 notti, e oltre la metà degli annunci in tutto il mondo offre tariffe scontate per soggiorni più lunghi.*

    Gli sconti mensili possono aiutarti a riempire il tuo calendario di host e a generare le entrate che desideri dal tuo annuncio. Puoi utilizzare i nostri strumenti per i prezzi mensili per impostare uno sconto fisso per tutti i soggiorni più lunghi o un prezzo personalizzato per mese di calendario.

    "Offrire uno sconto per soggiorni più lunghi è un ottimo modo per invogliare gli ospiti a prenotare," afferma l'host Oliver di New York. "Inoltre, le prenotazioni mensili tendono a implicare meno lavoro di avvicendamento per il sottoscritto."

    Come impostare uno sconto mensile

    Aggiungere una tariffa scontata è relativamente semplice, ma i passaggi e le opzioni variano a seconda che tu stia utilizzando un'app per dispositivi mobili o un browser web. Ecco come impostare uno sconto mensile fisso da applicare tutto l'anno:

    • App per dispositivi mobili. Seleziona il tuo annuncio e tocca Impostazioni di prenotazione. Nella sezione Prezzi, premi Prezzi basati sulla durata del soggiorno e poi Sconto mensile. Aggiungi la percentuale del prezzo giornaliero che vorresti offrire come sconto. Quando hai completato l'operazione, tocca il pulsante Salva.
    • Bowser web. Seleziona il tuo annuncio e tocca o clicca su Prezzi e disponibilità, quindi su Sconti. Accanto a Sconti mensili, tocca o clicca su Modifica. Aggiungi la percentuale del prezzo giornaliero che vorresti offrire come sconto. Quando hai completato l'operazione, tocca o clicca sul pulsante Salva.

    Gli strumenti per i prezzi calcolano automaticamente lo sconto mensile moltiplicando il prezzo giornaliero per la percentuale indicata per ogni notte prenotata (per prenotazioni di almeno 28 notti). Applica quindi il tuo sconto al totale dell'ospite.

    Con i prezzi mensili personalizzati, puoi impostare un diverso importo in dollari per ogni mese di calendario, affinché si adatti alla stagionalità.

    Se preferisci modificare il tuo sconto nel corso dell'anno, puoi farlo utilizzando un browser web. Nella sezione Sconti mensili, clicca su Imposta un prezzo personalizzato per un mese specifico. Utilizza il menu a tendina per scegliere qualsiasi mese di calendario futuro e inserisci il prezzo personalizzato come importo in dollari (anziché come percentuale).

    L'opzione del prezzo mensile personalizzato ti consente di rispondere ai cambiamenti della domanda locale. Ad esempio, se hai un alloggio vicino alla spiaggia o a una stazione sciistica, potresti scegliere di non offrire uno sconto durante l'alta stagione e abbassare il prezzo nei mesi con meno richieste.

    Tieni presente che queste tariffe mensili sostituiranno automaticamente gli sconti settimanali o mensili impostati in precedenza.

    Quali spese dovresti prendere in considerazione

    Potresti avere già in mente una cifra per il tuo prezzo mensile. Se di solito offri soggiorni più brevi, con intervalli di tempo tra un ospite e l'altro, ti consigliamo di considerare se meno prenotazioni di maggiore durata a un prezzo inferiore possono coprire allo stesso modo le tue spese.

    Soggiorni più lunghi spesso comportano tassi di occupazione più elevati e un minore avvicendamento, meno necessità e messaggi degli ospiti da gestire e un flusso di reddito più costante rispetto a soggiorni più brevi. Come per i soggiorni più brevi, ti consigliamo di pensare a spese come:

    • Mutuo o affitto. Questo importo potrebbe fornire un punto di partenza per impostare il prezzo mensile.
    • Spese di routine. Il tuo prezzo potrebbe includere il costo delle utenze (acqua, gas, elettricità), dei servizi regolari come la pulizia e il giardinaggio, nonché degli articoli che scegli di fornire agli ospiti (sapone extra, forniture di base per la cucina ecc.).
    • Costi di manutenzione. Il denaro che investi nel tuo spazio per renderlo più confortevole per gli ospiti, dalle ristrutturazioni alle riparazioni, potrebbe influire sul tuo prezzo.

    "Potresti provare a sommare quello che guadagni per notte in un mese in cui ricevi prenotazioni," suggerisce Oliver. "Così puoi adattare di conseguenza il tuo sconto mensile, contribuendo a mantenere il reddito più costante."

    * Sulla base dei dati globali interni di Airbnb, i soggiorni di almeno 28 notti rappresentano una su cinque notti prenotate nel 2021. Oltre la metà degli annunci in tutto il mondo offre sconti per soggiorni di almeno un mese al 31 dicembre 2021.

    Le informazioni contenute in questo articolo potrebbero essere cambiate dal momento della pubblicazione.

    In breve

    • Offrire una tariffa scontata per soggiorni più lunghi può invogliare gli ospiti a prenotare.

    • Puoi impostare dei prezzi personalizzati per ogni mese di calendario successivo.

    Airbnb
    11 mag 2021
    È stato utile?