Vai al contenuto
Vai avanti per accedere ai risultati suggeriti
    Questo contenuto non è disponibile nella lingua da te selezionata. Per ora, abbiamo quindi scelto di proportelo nella lingua disponibile più simile.

    Ottieni più recensioni a 5 stelle

    Interior designer e Superhost rivelano come creano soggiorni memorabili.
    Da Airbnb, in data 26 mag 2021
    Lettura di 10 min.
    Ultimo aggiornamento: 26 mag 2021

    In breve

    • Definisci le aspettative degli ospiti prima che prenotino

    • Comunica con gli ospiti in modo rapido e chiaro

    • Tieni pulito, accogliente e ordinato il tuo alloggio

    • Aggiungi un tocco locale dove puoi, dagli oggetti d'arte ai prodotti da bagno

    • Offri agli ospiti l'esperienza che vorresti vivere tu soggiornando nell'alloggio

    • Per saperne di più, consulta la nostra guida completa su come migliorare ulteriormente la tua attività di host.

    Superhost, imprenditori e interior designer, Catherine e Bryan Williamson di Beginning in the Middle hanno creato un'attività per soggiorni da 5 stelle. Dopo aver accolto oltre 2.000 ospiti, ora vogliono condividere la loro storia e i loro consigli di esperti su come rendere memorabile la tua casa.

    I Superhost di Airbnb Catherine e Bryan condividono la loro formula per offrire un soggiorno a 5 stelle.

    Catherine: "Per quanto ci riguarda, avviare la nostra attività su Airbnb e uno studio di design si sono rivelati dei piacevoli incidenti di percorso. Nel 2013, ci siamo trasferiti da New York a Columbus, in Ohio, il luogo in cui è cresciuto Bryan. Volevamo più spazio e cercavamo un luogo dove stabilirci e creare qualcosa di nostro."

    Bryan: "Dopo aver comprato una casa con tre camere da letto, ci siamo ritrovati a dover pagare molti debiti. D'altro canto, non ci piaceva l'idea di avere un coinquilino a tempo pieno."

    Catherine: "Uno dei miei amici conosceva una persona che aveva pubblicato un annuncio su Airbnb per affittare una stanza libera; ci ha suggerito di provarci anche noi. All'epoca non avevamo idea di cosa fosse Airbnb. Io e Bryan abbiamo pensato che sarebbe stato grandioso già se solo fossimo riusciti a ricevere prenotazioni per 10 notti quell'anno."

    Bryan: "Abbiamo pubblicato l'annuncio, e c'è stata una grossa domanda. Subito dopo, abbiamo messo a disposizione la nostra intera casa. Volevamo scoprire vari motel in tutta Columbus e soggiornarci, fino a quando non abbiamo trovato il meno peggio. Siamo giunti al punto in cui soggiornavamo lì per intere settimane ogni singola volta. Conoscevamo tutto il personale della struttura. A livello economico però non riuscivamo ad andare avanti così."

    L'attività di host per noi è una forma di espressione artistica e creativa.
    Bryan,
    Columbus, Ohio

    Catherine: "Abbiamo saldato i nostri debiti e siamo persino riusciti a comprare un'altra casa. Solo un paio di anni dopo, abbiamo restaurato e venduto una serie di case, tenendoci quelle che preferivamo per Airbnb. Abbiamo abbandonato i nostri rispettivi lavori e creato uno studio di interior design (Mix Design Collective) e il nostro marchio di case vacanze (The Village Host); dopodiché abbiamo avviato un blog (Beginning in the Middle)."

    Bryan: "Ci teniamo moltissimo a creare un soggiorno speciale per ogni nostro ospite. Proprio questa passione per l'ospitalità ci ha permesso di crearci una vita che amiamo davvero. Come host, a prescindere da quanto lussuosa sia la tua casa, se riesci a offrire un soggiorno eccezionale, le tue recensioni e il tuo tasso di occupazione ne risentiranno positivamente."

    1. Spiega agli ospiti cosa aspettarsi

    Catherine: "Uno dei segreti per ottenere una recensione a 5 stelle è definire le aspettative degli ospiti prima che premano il pulsante Prenota. Le nostre case sono vecchie e abbiamo fatto molto perché diventassero belle, confortevoli e accoglienti. D'altronde non sono perfette; perciò cerchiamo di fornire quante più informazioni possibile in anticipo. Ad esempio, pavimenti e porte possono cigolare."

    Bryan: "I nostri bagni non sono tanto grandi e in uno dei nostri alloggi un muro è in comune con un vicino. Lo mettiamo in chiaro, affinché le persone sappiano che è opportuno che siano cortesi e riducano i rumori. Le feste NON sono ammesse."

    Catherine: "Abbiamo una vecchia vasca con i piedini leggermente più alta rispetto a una normale vasca da bagno: eventuali ospiti con esigenze di accessibilità devono esserne informati. Qualcuno potrebbe non gradire queste particolarità. Ad altri potrebbero risultare indifferenti; noi, però, cerchiamo di rivolgerci alle persone che di certo apprezzeranno il quartiere e la casa."

    2. Rispondi rapidamente

    Bryan: "Una comunicazione rapida e chiara con gli ospiti è un aspetto cruciale per un soggiorno a 5 stelle, perché contribuisce a dimostrare ai tuoi ospiti che hai per loro un'attenzione costante."

    Catherine: "Le persone restano in tua compagnia solo per un breve periodo di tempo e di solito per un'occasione importante; quindi non vorrai di certo che qualcuno di loro vada via a metà del soggiorno senza che tu offra una risposta o ripari qualcosa di rotto. Io tendo a rispondere entro 5 minuti; ma quegli host che reputano di non riuscire a fare lo stesso entro un lasso di tempo ragionevole, allora dovrebbero prendere in considerazione la possibilità di coinvolgere un co-host che li aiuti con email e messaggi. Ci impegniamo al massimo per dimostrare loro che siamo sempre disponibili e che ci teniamo. E a volte questo significa mollare su due piedi ciò che stai facendo per garantire un soggiorno a 5 stelle agli ospiti."

    Scopri come collaborare con un co-host

    3. Falli sentire a casa loro

    Catherine: "La cosa più importante quando parliamo di arredamento e dell'alloggio è far sentire gli ospiti come a casa loro. Impegnati ad arredare con mobili che donino un'atmosfera unica e finiture e tocchi ben abbinati."

    Bryan: "Ma questo non significa che tu debba prendere e rifare l'intera cucina in marmo o sostituire tutto con il top di gamma. Infatti la cosa più importante è che la casa sia pulita, confortevole e ordinata."

    Catherine: "Deve apparire come se fosse stata preparata apposta per loro. Prenditi del tempo per rimuovere foto personali, ricordi di famiglia, ninnoli, cianfrusaglie e tutto ciò che agli ospiti potrebbe ricordare di stare nella casa di qualcun altro."

    Bryan: "Un aspetto importante su cui vale la pena investire è un bel letto. Anche in questo caso, non significa comprare un materasso costoso: basta infatti aggiungere un topper e due tipi di cuscini (uno di piuma e uno di un altro tipo)."

    Catherine: "Di solito preferiamo usare lenzuola di almeno 300 fili, il tipo che usano in molti hotel. Non sono ruvide, e la sensazione addosso è piacevole; in fondo, a fine giornata gli ospiti vogliono trascorrere una bella notte nell'alloggio che hanno prenotato. E come sappiamo, soprattutto in qualità di genitori, dormire bene è un lusso."

    4. Aggiungi un tocco di gusto locale

    Catherine: "Quando la gente viene a stare da te, ricorda che non stai solo condividendo la tua casa, ma anche un'esperienza nella tua città. A noi piace cercare di rendere questa esperienza più personale possibile. Le piccole imprese sono una parte importante del nostro DNA a Columbus, e quindi ci divertiamo a coinvolgerle tutte."

    Bryan: "A volte lasciamo agli ospiti un piccolo assaggio di prodotti locali che amiamo: le gift card per i caffè locali sono un invito a esplorare il quartiere. Nella nostra casa mettiamo a disposizione shampoo, balsamo e detergente per il viso di un'azienda locale chiamata Cliff Original. Usiamo sapone naturale per le mani di una marca chiamata Glenn Avenue. Offriamo una serie di libri del Columbus Book Project, realizzata da un imprenditore locale per far conoscere alcuni artisti locali. Columbus è una città molto sottovalutata, ma è anche un posto fantastico dove vivere e crescere, e ha tanto da visitare e offrire."

    Catherine: "Ci piace mostrare la città di Columbus attraverso i nostri occhi e siamo felici quando riusciamo a creare un soggiorno che spinge la gente a esclamare: 'Quanto vorrei vivere a Columbus!'"

    Bryan: "Stiamo valutando anche un'altra idea da portare nella comunità di Columbus: usare le nostre case come galleria d'arte o supper club per mostre di artisti locali che altrimenti non saprebbero dove esporre i loro lavori. Vorremmo mostrare un paio di opere in ogni casa, a rotazione per alcuni mesi. Bisogna essere creativi e ingegnarsi per trovare modi in cui la propria casa può riflettere il gusto locale."

    5. Preparati per affrontare le emergenze

    Bryan: "Con tutte le migliori intenzioni e il massimo sforzo possibile per creare un soggiorno a 5 stelle, possono comunque capitare emergenze che dovranno essere risolte, da un condizionatore rotto a ospiti delusi. Una delle situazioni peggiori che abbiamo vissuto è stata la grave rottura di un tubo: la casa si è allagata durante il soggiorno degli ospiti. Ci chiamavano in continuazione…"

    Catherine: "… e casualità ha voluto che il mio telefono fosse fuori uso."

    Bryan: "... ed era anche la loro prima notte di nozze."

    Catherine: "È stata una situazione molto brutta, ma anche un'importante esperienza da cui imparare. Quando accadono cose come questa, scusati e valuta se è il caso di fornire un rimborso o offrire un dono come biscotti, una bottiglia di vino o un buono regalo per una cena. Se gli ospiti si vengono a trovare in una situazione molto negativa, li rimborsiamo senza alcun dubbio, ma raramente si verifica un problema tanto grave."

    Bryan: "La regola d'oro è assicurare agli ospiti un soggiorno come vorremmo viverlo noi se fossimo al loro posto. L'attività di host per noi è una forma di espressione artistica e creativa. Ci mettiamo il cuore in questi alloggi e poi facciamo in modo che il mondo se ne accorga. Per noi è estremamente importante sentire l'apprezzamento dei nostri ospiti."

    Catherine: "Ottenere una recensione a 5 stelle è una conferma di tutto ciò che facciamo. Impegnandosi in una ristrutturazione, la speranza è sempre che qualcuno apprezzi il tanto lavoro in più a cui ci stiamo dedicando. Mentre, secondo me, se ci si concentra esclusivamente sulle cifre di un investimento immobiliare, allora è facile che si opti per evitare alcuni di questi tocchi extra."

    Bryan: "L'attività di host è tutt'altro che semplice. Richiede molto impegno."

    Catherine: "D'altronde, per noi è stato molto gratificante, ci ha proprio cambiato la vita, permettendoci di perseguire la nostra passione per l'interior design e scoprire il nostro amore per l'ospitalità. Abbiamo potuto avviare la nostra attività e crescere costantemente. Penso che se non fosse stato per Airbnb, avremmo avuto molte più difficoltà a muoverci nel mondo delle piccole imprese e infine a decollare. Ci ha aiutato a creare una nostra nicchia, in un settore che amiamo tanto: ristrutturare alloggi di cui la gente possa godere."

    Bryan: "Siamo riusciti a sfruttare il nostro spirito imprenditoriale e la nostra creatività. Il massimo della vita è riuscire a fare qualcosa che ti appassiona e poterci anche vivere!"

    Catherine: "Ci auguriamo che questi consigli siano d'aiuto per ottenere sempre più recensioni a 5 stelle."

    Buon lavoro!
    Catherine, Bryan e Bianca

    In breve

    • Definisci le aspettative degli ospiti prima che prenotino

    • Comunica con gli ospiti in modo rapido e chiaro

    • Tieni pulito, accogliente e ordinato il tuo alloggio

    • Aggiungi un tocco locale dove puoi, dagli oggetti d'arte ai prodotti da bagno

    • Offri agli ospiti l'esperienza che vorresti vivere tu soggiornando nell'alloggio

    • Per saperne di più, consulta la nostra guida completa su come migliorare ulteriormente la tua attività di host.
    Airbnb
    26 mag 2021
    È stato utile?