Vai al contenuto
    Vai avanti per accedere ai risultati suggeriti
    Riordinare il tuo spazio: cosa devi sapere come host

    Riordinare il tuo spazio: cosa devi sapere come host

    Scopri come tenere a mente le esigenze degli ospiti quando riordini.
    Da Airbnb, in data 10 feb 2020
    Lettura di 4 min.
    Ultimo aggiornamento: 5 mar 2020

    In breve

    • Uno spazio ordinato è più accogliente per gli ospiti e più facile da pulire tra un soggiorno e un altro

      • Gli ospiti hanno bisogno di spazio per le loro cose in camera da letto, in bagno e in cucina

        • Controlla regolarmente che non ci siano oggetti dimenticati dai precedenti ospiti

          • Trova il giusto equilibrio in modo che il tuo spazio non sembri asettico

            I tuoi ospiti hanno davvero bisogno di tre apribottiglie? E tutti quei gingilli sulla toeletta del bagno? È possibile che alcuni degli oggetti che persisti nel mettere a disposizione stiano in realtà occupando solo spazio prezioso, e anche se riordinare può essere dispendioso in termini di tempo, opprimente o persino destabilizzante, può rivelarsi un ottimo modo per rendere il tuo spazio più confortevole per gli ospiti e più gestibile per te.

            Indipendentemente dal fatto che tu accolga gli ospiti in una stanza privata o in una casa intera, lasciati ispirare da questi consigli degli host per riordinare.

            Rendi il tuo spazio più pulito che mai

            Anche se non adotti un approccio minimalista nella tua vita privata, risulta utile una scelta in tal senso quando ospiti. "Ho riscontrato che quanto meno disordine c'è in giro, tanto più pulito e impeccabile sembra l'alloggio," afferma l'host Kath di Albany, in Australia. E gli ospiti ci tengono tanto alla pulizia: in base ai dati di Airbnb, è una delle principali motivazioni di una recensione negativa. Un disordine inferiore può anche rendere più facile ripulire tutto tra un soggiorno e un altro, poiché ci sono meno cose da spolverare o mettere via.

            Libera spazio per gli effetti personali degli ospiti

            La maggior parte degli ospiti ha bisogno di un luogo in cui riporre qualche vestito, articoli da toeletta e altri oggetti personali. Perciò, se il tuo guardaroba trabocca nella camera da letto dell'ospite, forse è arrivato il momento di sbarazzarsi di qualche capo. "Se non uso un abito da uno o due anni, allora lo getto," spiega l'host Sarah di Sayulita, in Messico. Potresti voler liberare ancora più spazio, soprattutto se accogli ospiti per prenotazioni a lungo termine come l'host Jessica di Seul, in Corea del Sud. "Sono certa che avranno libri, souvenir, foto di famiglia e il loro personalissimo 'caos' di oggetti che vorranno tenere sul comodino, sulla scrivania o su uno scaffale," spiega.

            Ottimizza la cucina e il bagno

            Cucine e bagni devono essere oltremodo funzionali; nonostante ciò, spesso è in queste aree che si accumulano oggetti superflui. "Personalmente non gradisco quando tutto quello che trovo nella cucina dell'alloggio sembra uscito da una vendita di beneficenza o avanzato da qualche altro luogo," commenta l'host Alexandra di Lincoln, in California. Rifletti su ciò di cui avranno bisogno per davvero gli ospiti in questi spazi ed elimina il resto. Molti apprezzeranno un apribottiglie in cucina, ma probabilmente non avranno bisogno di un'affettatrice per banane. Il balsamo è un buon prodotto da offrire nel bagno, ma gli ospiti probabilmente non si aspettano di trovarne di quattro marche differenti tra cui scegliere.

            Controlla regolarmente che non ci siano oggetti dimenticati

            A volte gli ospiti, quando vanno via, lasciano nell'alloggio beni ancora perfettamente utilizzabili (ad esempio buste di plastica, cibo in scatola o condimenti). Potresti essere tentato di tenerli, specialmente se non sono aperti. Ricorda che ciò che viene lasciato dagli ospiti può accumularsi, e magari i futuri ospiti potrebbero non sentirsi a loro agio nell'utilizzare questi articoli. L'host Michelle di Chicago conserva solo cibo e bevande "con gli involucri intatti, come se fossero stati appena acquistati," come "acqua in bottiglia, bevande gassate, condimenti monouso ecc." Fare propri alcuni comportamenti può contribuire a tenere sotto controllo il disordine: ad esempio, spostare le buste di plastica in più in un dispenser oppure versare il sale avanzato da più contenitori in uno solo di questi.

            Mantieni i servizi organizzati e facili da raggiungere

            Non desideri certo che gli ospiti non si rendano conto della presenza di tutti gli splendidi servizi che offri perché non riescono a individuarli. L'host Kelly di Austin, in Texas, suggerisce di "lasciare che sia dello spazio il compito di fornire indicazioni su cosa vada conservato dove" e non il contrario: "Perciò, se uno scaffale è pensato per riporci cinque asciugamani, non è il caso di averne sei." Controlla regolarmente la biancheria da letto e altri rifornimenti, quindi regala o getta qualunque cosa che non sia in ottime condizioni. Una volta ottimizzati i servizi, pensa al modo migliore per metterli in evidenza. L'host Chantal di Yvignac-la-Tour, in Francia, ha un armadio dedicato agli ospiti: "C'è dentro tutto, dalle bottigliette d'acqua alla carta igienica... ogni cosa organizzata per scaffale e categoria in cesti separati."

            Trova l'equilibrio tra comodità e ordine

            "In una stanza, tutto dovrebbe avere uno scopo, senza oggetti che creino confusione o fronzoli inutili," dice l'host Kelly di Austin, in Texas. "Chiarito questo aspetto, ciò non vuol dire che l'ambiente non debba essere trendy o confortevole." Ovviamente non esiste un approccio che vada bene in ogni situazione: il giusto equilibrio può dipendere dallo spazio, dal tipo di alloggio e dallo stile dell'host. Tuttavia ci sono alcune linee guida di cui tenere conto:

            • Non andare troppo sul personale negli arredi. Cerca di tenere le aree destinate agli ospiti senza foto di famiglia, lavoretti di bambini o altri oggetti con una forte valenza nella tua vita privata.
            • Al contrario, è auspicabile sfoggiare la personalità. Un'opera d'arte locale incorniciata, un mobile eccentrico o uno specchio unico nel suo genere possono fare in modo che il tuo spazio si distingua.
            • Aggiungi elementi decorativi, purché non siano troppi. Che si tratti di piante, cuscini d'arredo o piccole sculture, gli oggetti tridimensionali possono aiutare a rendere il tuo spazio accogliente. Il trucco è usarli con parsimonia e disporli in modo ponderato.
            • Lasciati ispirare dagli host Airbnb Plus, che offrono spazi noti per il design omogeneo e ricco di personalità. Consulta i loro annunci o i video formativi che hanno contribuito a creare.

            Tenendo a mente questi consigli, sarai un passo più vicino all'offrire uno spazio più ordinato e accogliente, che gli ospiti adoreranno. Buon riordino!

            In breve

            • Uno spazio ordinato è più accogliente per gli ospiti e più facile da pulire tra un soggiorno e un altro

              • Gli ospiti hanno bisogno di spazio per le loro cose in camera da letto, in bagno e in cucina

                • Controlla regolarmente che non ci siano oggetti dimenticati dai precedenti ospiti

                  • Trova il giusto equilibrio in modo che il tuo spazio non sembri asettico

                    Airbnb
                    10 feb 2020
                    È stato utile?