Vai avanti per accedere ai risultati suggeriti

    Cosa devo fare se desidero partecipare a un'esperienza Airbnb che prevede la consumazione di cibo e io o i miei compagni di viaggio abbiamo un'allergia alimentare?

    Questo contenuto è stato creato da Airbnb nel rispetto degli standard tecnici sulla sicurezza alimentare indicati dalla PAHO (Pan American Health Organization).

    Le esperienze culinarie sono un ottimo modo per imparare qualcosa di nuovo. Anche se le allergie alimentari non dovrebbero impedire a te o ai tuoi compagni di viaggio di parteciparvi, ci sono fattori importanti da considerare per assicurarvi di prendere parte in modo sicuro a un'esperienza che include la consumazione di cibo.

    • Comunica sempre un'allergia alimentare ai tuoi host in anticipo, in modo da poter capire se o come il loro menu possa essere modificato.
    • Spiega chiaramente al tuo host che tu o i tuoi compagni di viaggio avete un'allergia: non chiedere semplicemente se vengono utilizzati determinati ingredienti e non dare per scontato che il menu online elencherà tutti quelli utilizzati. È molto importante che il tuo host sia a conoscenza di un'allergia, in quanto potrebbe influire su altre fasi dell'esperienza, come la preparazione e la presentazione del cibo.
    • Invia un messaggio al tuo host per discutere di ingredienti specifici e del rischio di contaminazione crociata durante la conservazione, la preparazione, la cottura e la presentazione del cibo.
    • Al tuo arrivo, ricorda all'host l'allergia alimentare e assicurati che tutti coloro che sono coinvolti nell'organizzazione dell'esperienza e nella preparazione e presentazione del cibo ne comprendano i dettagli e sappiano come prevenire la contaminazione crociata.
    • Sii consapevole che, indipendentemente dall'attenzione con cui tu o i tuoi compagni di viaggio avete pianificato il vostro viaggio o dalla fiducia che avete in una particolare esperienza, gli incidenti possono accadere comunque. Porta sempre con te un autoiniettore di epinefrina ed eventuali farmaci aggiuntivi prescritti da un medico. Consigliamo di indossare anche un accessorio d'identificazione medica (come un braccialetto o altri gioielli).
    • Se a te o ai tuoi compagni di viaggio è stato prescritto un autoiniettore di epinefrina e non lo avete durante l'esperienza, sarebbe preferibile evitare di mangiare. Gli studi hanno dimostrato che la somministrazione rapida di un autoiniettore di adrenalina è un trattamento di prima linea per l'anafilassi.
    • Fai attenzione a quanto alcol viene consumato, in quanto può compromettere tanto il giudizio sulle scelte alimentari appropriate, quanto le cure di emergenza se si verifica una reazione.

    È importante che tu sia consapevole di come dovresti fare determinate considerazioni e assumerti qualche responsabilità per i tuoi compagni di viaggio, quindi se un membro del tuo gruppo ha dei dubbi sulla sicurezza del cibo, non mangiarlo.

    Hai ricevuto l'aiuto di cui avevi bisogno?