Vai al contenuto
    Vai avanti per accedere ai risultati suggeriti

    Come posso ottenere un rimborso se sono esentato dalla tassa di soggiorno in Italia?

    Alcuni comuni italiani esentano alcuni viaggiatori dal pagamento della tassa di soggiorno o consentono una riduzione dell'importo da pagare. Le esenzioni potrebbero includere i bambini (l'età varia da comune a comune), i residenti o i viaggiatori che visitano un parente in ospedale.

    Per sapere se hai diritto a un rimborso o a una riduzione, puoi visitare la pagina dedicata alla tassa di soggiorno sul sito web del comune in cui soggiorni, o contattare l'ufficio fiscale o la tesoreria.

    Se hai prenotato il tuo soggiorno su Airbnb in una località italiana in cui riscuotiamo automaticamente la tassa di soggiorno (questo articolo elenca tutte le località) e stabilisci che ti è dovuto un rimborso, puoi farne richiesta contattandoci. Ti chiederemo di inviarci un modulo ufficiale di richiesta rimborso compilato.

    Puoi scaricare i moduli di rimborso per le seguenti località:

    Come richiesto dalla legge, il modulo che ci invii sarà condiviso con il comune al fine di elaborare la tua richiesta. I rimborsi saranno elaborati al termine della tua prenotazione.

    Per saperne di più, puoi trovare maggiori informazioni sulle seguenti località ai seguenti link: