Vai al contenuto
    Vai avanti per accedere ai risultati suggeriti

    Processo di registrazione per l'home sharing in Andalusia: domande frequenti

    Ultimo aggiornamento: 15/05/2018

    Airbnb ha intenzione di implementare un nuovo protocollo per gli annunci di alloggio in Andalusia, per facilitare agli host il rispetto delle normative in campo turistico.

    Gli host sulla piattaforma di Airbnb in Andalusia possono richiedere l'inclusione del numero di registrazione della propria sistemazione turistica oppure dichiarare l'esenzione da tale obbligo direttamente sulla pagina Web di Airbnb.

    Di seguito sono riportate le risposte alle domande più frequenti in merito al processo di implementazione e conformità.

    Cosa prevede la legislazione corrente in Andalusia in termini di sistemazioni turistiche?

    Prima di affittare il proprio alloggio, è necessario sapere se rientra nei tipi di sistemazioni turistiche coperte dalla normativa andalusa. In tal caso, prima di poter affittare la tua casa, devi inviare un affidavit all'ente turistico di competenza. In questo modo avrai l'autorizzazione ad affittare la tua sistemazione a partire dal momento in cui inoltri il tuo affidavit. Le autorità per il turismo inseriranno automaticamente il tuo alloggio nel registro turistico dell'Andalusia (Registro de Turismo de Andalucía, RTA) e ti verrà assegnato un numero di registrazione.

    Cosa comporta questa registrazione?

    Il numero di registrazione conferma l'inserimento della sistemazione del Registro de Turismo de Andalucía. Le autorità per il turismo ti forniranno un numero di registrazione.

    Chi deve effettuare la registrazione?

    Tutte le sistemazioni turistiche come da legge per il turismo dell'Andalusia e regolamenti applicativi.

    L'inserimento degli alloggi da utilizzare come sistemazioni turistiche è obbligatorio in caso di residenze o stanze che si trovano in zona residenziale, sono affittate a scopi turistici con scambio di denaro e vengono commercializzati a livello turistico tramite canali come agenzie di viaggio, società di negoziazione o organizzatrici di servizi turistici e canali che includono la possibilità di prenotare una sistemazione, come indicato da Decreto 28/2016 del 2 febbraio sulle residenze da usare come sistemazione turistica, che emenda il Decreto 194/2010 del 20 aprile sulla creazione di residenze turistiche.

    Le sistemazioni che non rispondono ai suddetti requisiti oppure quelle locate a un singolo individuo continuativamente per più di due mesi, regolamentate dalla legislazione civile (Codice civile e Legge sull'affitto urbano), non devono effettuare la registrazione.

    In ogni caso, la sussistenza di circostanze per cui la legislazione per il turismo non è applicabile per l'affitto della propria casa deve essere dimostrata tramite documentazione o altra prova sufficiente.

    Cosa accade se voglio affittare il mio alloggio esclusivamente a lungo termine? E se la mia sistemazione è una casa di campagna, una residenza turistica o una dimora turistica rurale?

    Se intendi affittare la tua sistemazione solo a un ospite in maniera continuativa, per più di due mesi, la legge per il turismo non si applica; in tal caso, quindi, non dovrai inviare un affidavit né ottenere un numero di registrazione per il Registro de Turismo de Andalucía.

    La legislazione per il turismo copre diversi tipi di sistemazioni turistiche:

    • Strutture alberghiere (hotel, ostelli, pensioni e appartamenti con servizi alberghieri)
    • Appartamenti turistici
    • Campeggi turistici
    • Case di campagna
    • Residenze rurali per sistemazioni turistiche

    Ciascuno di questi tipi di sistemazione è regolamentato in base alle proprie regole di conformità, più requisiti specifici in termini di standard e caratteristiche minimi e indicazione della necessità di possedere licenze turistiche e numero di registrazione. Sono inclusi:

    Come faccio a registrarmi?

    Di seguito sono elencati i passaggi da seguire per richiedere un numero di registrazione, per aggiungerne uno già esistente o per dichiarare che la propria sistemazione è esente da tale requisito:

    • Registrati a airbnb.es e accedi a I tuoi annunci
    • Clicca sull’annuncio della sistemazione in Andalusia
    • Clicca su Registrazione in cima alla pagina, poi seleziona un’opzione
    • Segui le istruzioni per registrare o dichiarare esente il tuo alloggio; al termine clicca su Avanti e Invia
    • Ripeti questa procedura per tutte le tue sistemazioni situate in Andalusia

    Cosa faccio se sono già registrato?

    Se sei già registrato, segui i passaggi precedenti e aggiungi il numero di licenza agli annunci di ogni alloggio situato in Andalusia.

    Cosa accade se la mia sistemazione è esente da tale obbligo?

    Per richiedere l’esenzione, segui i passaggi indicati sopra e rilascia una dichiarazione per comunicare che la tua sistemazione è esente da tale obbligo.

    Quanto costa la registrazione?

    La registrazione è gratuita.

    Con quale frequenza devo rinnovare il mio numero di registrazione?

    Non serve rinnovarlo. Il numero resta valido finché la sistemazione conserva le condizioni e i requisisti imposti dall’ente. Eventuali modifiche all’alloggio devono essere notificate alle autorità andaluse. Analogamente, dovrai aggiornare l’annuncio sulla piattaforma di Airbnb, per comunicare le nuove informazioni.

    Quali documenti devo presentare all'ente per il turismo andaluso affinché la mia residenza turistica possa essere registrata nel RTA?

    Devi inoltrare un affidavit all'ufficio del turismo presso la giurisdizione di competenza, a dimostrazione della conformità ai requisiti stabiliti in base al Decreto 28/2016 del 2 febbraio sulle residenze da usare come sistemazioni turistiche, che emenda il Decreto 194/2010 del 20 aprile sulla creazione di residenze turistiche, e fornire le seguenti informazioni e documentazione:

    1. Dati identificativi della residenza, compresi riferimenti catastali e numero di ospiti in base alla licenza di locazione o documento equivalente
    2. Dati di riferimento del proprietario e indirizzo a scopo di notifica
    3. Identità della persona o dell'operatore e titolo che lo qualifica come responsabile, qualora non si tratti del proprietario dell'alloggio

    Se disponi di certificato digitale, puoi scaricare questo modulo.

    Se non disponi di certificato digitale, puoi scaricare questo modulo.