Vai al contenuto
    Vai avanti per accedere ai risultati suggeriti
    Salta e vai al contenuto principale dell'help

    Canton Zugo

    Puoi leggere questo articolo in tedesco, francese, italiano o inglese.


    L'articolo fornisce delle informazioni specifiche sulle normative locali applicabili alle persone che affittano le proprie case nel Canton Zugo. Come indicato nel nostro articolo sulla Svizzera, è tua responsabilità verificare e rispettare gli obblighi che ti riguardano come host. Questo articolo può servire come punto di partenza o di riferimento in caso di domande, ma non è esaustivo e non costituisce una consulenza legale o fiscale. È opportuno verificare che le normative e le procedure siano aggiornate.

    Alcune delle leggi che potrebbero interessarti sono complicate. In caso di dubbi, contatta direttamente l'ente Zug Tourismus o rivolgiti a un'autorità locale, come un avvocato o un commercialista. Puoi anche inviare un'email all'ente Zug Tourismus o chiamare il numero +41 723 68 00.

    Puoi inoltre visitare il sito Airbnb Citizen per aggiornamenti sulle questioni legislative che riguardano gli host.

    Tassa di soggiorno del Canton Zugo

    L'amministrazione cantonale ha approvato una tassa di soggiorno che è entrata in vigore il 1° gennaio 1999. Consulta il tariffario per ulteriori informazioni sulle tariffe specifiche.

    A partire dal 1° luglio 2017, Airbnb ha iniziato a riscuotere automaticamente la tassa di soggiorno e a versarla all'ente Zug Tourismus. Come host pertanto non dovrai più occuparti della gestione di questa imposta. Gli ospiti visualizzeranno l'imposta elencata separatamente nelle loro fatture, aggiunta all'importo totale pagato.

    Obbligo di rendicontazione

    Inoltre è soggetto a rendicontazione il soggiorno di persone dietro compenso. Verifica le disposizioni di legge per maggiori informazioni sui presupposti giuridici riguardanti gli obblighi di rendicontazione.