Vai al contenuto
    Vai avanti per accedere ai risultati suggeriti
    Salta e vai al contenuto principale dell'help

    Business licensing in Miami

    Questa pagina ti offre informazioni basiche su alcuni degli obblighi a cui potresti dover adempiere qualora decidessi di offrire alloggi o esperienze su Airbnb. Si tratta di una pagina a scopo esclusivamente informativo e include un riepilogo di alcune norme applicabili a diversi tipi di attività, inoltre contiene link a risorse ufficiali che potresti trovare utili.

    Ci teniamo a precisare che le informazioni contenute in queste pagine non sono esaustive e non costituiscono un parere legale. In caso di dubbi su come le leggi locali o queste informazioni possono essere applicate alla tua persona all'alloggio o esperienza che intendi fornire, ti invitiamo a consultare le fonti ufficiali o richiedere un parere legale.

    Le presenti informazioni non vengono aggiornate in tempo reale, pertanto ti preghiamo di verificare che le leggi non abbiamo modifiche di recente.*

    Offro un alloggio o un'esperienza a Miami. Agli occhi della legge, posso essere considerato come proprietario di un'attività commerciale? Cosa devo fare nel caso in cui figurassi come proprietario di un'attività commerciale?

    Sì. Se pubblicizzi o gestisci qualsiasi tipo di esperienza o alloggio a Miami, la città o la contea ti considera come proprietario di un'attività che sei tenuto a registrare. Per maggiori informazioni su come registrare un'attività, consulta il Codice municipale della contea di Miami-Dade.

    Esistono dei requisiti per registrare un'attività con sede a Miami?

    Sì. Se agli occhi della città e della contea di Miami vieni considerato come proprietario di un'attività commerciale, dovrai registrarla presso gli enti locali.

    Come posso registrare la mia attività a Miami?

    Se il tuo profilo corrisponde alla definizione di "attività commerciale", dovrai registrare la tua attività sia presso la città di Miami sia presso la contea prima di offrire un alloggio o un'esperienza per la prima volta nella città.

    Per registrarti:

    1. Scegli la forma giuridica d'impresa. Prima di tutto, dovrai scegliere la forma giuridica d'impresa che preferisci: impresa individuale, società di persone, società per azioni o società a responsabilità limitata. Se desideri maggiori dettagli sulle diverse forme giuridiche d'impresa, clicca qui.

      Se sei l'unico proprietario e l'unica persona responsabile delle attività e passività della società, un'impresa individuale rappresenta il modo più semplice per avviare un'attività. A differenza degli altri tipi di società, l'impresa individuale presenta un iter burocratico semplificato (non dovrai fornire alcuna documentazione allo stato) e non sei tenuto a presentare una dichiarazione dei redditi all'agenzia delle entrate della Florida.

    2. Scegli un nome per la tua attività. Inoltre, dovrai scegliere un nome per la tua attività. Se vuoi utilizzare il tuo nome (ad esempio "Mario Rossi"), non dovrai compilare alcun modulo aggiuntivo; è sufficiente indicare il tuo nome sulle domande di registrazione. Questa opzione risulta essere la più comune poiché, di solito, gli host di Airbnb utilizzano il proprio nome negli annunci.

      Se non vuoi associare il tuo nome legale all'attività, devi registrare un nome d'impresa fittizio (fictitious business name o FBN). Al tal fine, assicurati prima di tutto che il nome che desideri utilizzare sia disponibile nel database FBN della città. Quindi completa la domanda di registazione FBN, e inviala per posta, insieme alla quota di amministrazione di 50 USD, alla Florida Division of Corporations all'attenzione del funzionario della contea (Contea di Clerk) prima di avviare la tua attività o offrire un alloggio o un'esperienza. Inoltre, dovrai pubblicizzare il nome della tua impresa almeno una volta in un giornale che circola nel paese in cui ha sede la tua attività.

    3. Richiedi un certificato di utilizzo (Certificate of Use) per la sede della tua impresa. Prima di affittare uno spazio o offrire un'esperienza a Miami, dovrai procurarti un certificato di utilizzo approvato dal dipartimento di pianificazione urbanistica di Miami (Miami Department of Zoning) che certifica che l'indirizzo presso il quale hai intenzione di gestire la tua attività è destinato a tale utilizzo, anche se si tratta del tuo domicilio. Nella richiesta del certificato di utilizzo dovrai indicare il nome e l'indirizzo della tua attività. Puoi compilare il modulo per il certificato di utilizzo sul portale per le imprese di Miami (Miami Biz portal) ma dovrai presentare una domanda di persona presso l'edificio amministrativo della città di Miami (City of Miami Administration Building), all'indirizzo 444 S.W. 2nd Ave., Zoning Department, 4° piano, corridoio C o presso qualsiasi officio della rete Miami NET. Il costo del certificato di utilizzo (detto anche Accessory of Use) per gestire un'attività presso il proprio domicilio è di 82,50 USD l'anno.

    Gestire un'attività da casa. Se gestisci un'attività da casa, il dipartimento per la pianificazione urbanistica di Miami stabilisce che il proprio domicilio deve essere utilizzato principalmente a scopo abitativo e non commerciale. Per questo motivo:

    • È richiesto un certificato di utilizzo
    • L'ufficio presso il domicilio si trova interamente all'interno dell'abitazione e non più del 25% della casa è adibita a ufficio
    • Le esperienze che fornisci al di fuori della tua abitazione si limitano a tutoraggio, lezioni di musica o esperienze di natura artistica (scrittura, composizione, arti visive, design, cucito e sartoria) o a scopi amministrativi
    • Si ammette la visita di un ospite/cliente alla volta
    • Puoi fornire esperienze presso la tua casa soltanto da lunedì a sabato, tra le ore 8:00 e le 18:00

    Per maggiori dettagli, consulta il codice di pianificazione urbanistica di Miami (Miami Zoning Code). Ti consigliamo anche di consultare l'amministrazione locale o richiedere un parere legale prima di condurre un'esperienza fuori casa.

    Zone d'impresa. Se l'indirizzo della tua nuova attività commerciale è all'interno di una zona d'impresa (Enterprise Zone) della contea di Miami-Dade, potresti avere diritto a incentivi fiscali, come incentivi fiscali sulle vendite e crediti sull'imposta sul reddito. Per saperne di più sulle zone d'impresa, fai clic qui.

    Registrati presso il dipartimento delle finanze e dell'agenzia delle entrate (Finance Department e Tax Collector). Prima di offrire un alloggio o un'esperienza per la prima volta sul territorio di Miami, dovrai presentare una domanda per ottenere una licenza per operare (Business Tax Receipt) sia presso il dipartimento delle finanze di Miami sia presso l'agenzia delle entrate della contea di Miami-Dade. In entrambe le domande ti verrà chiesto di indicare il tipo di società, il nome dell'impresa, il tipo di attività commerciale (ad esempio "impresa di servizi"); inoltre dovrai fornire il tuo FBN, se pertinente, e il certificato di utilizzo.

    Registrazione presso il dipartimento delle finanze di Miami. Puoi compilare la domanda per la licenza per operare presso il dipartimento delle finanze di Miami tramite il portale Miami Biz, ma dovrai presentarla di persona presso l'edificio amministrativo della città di Miami, all'indirizzo 444 S.W. 2nd Ave., Finance Department, 6° piano o presso qualsiasi ufficio della rete Miami NET. Il dipartimento delle finanze ti addebiterà una spesa amministrativa di 3,50 USD per elaborare la domanda; le licenze per la città di Miami sono generalmente rilasciate nel giro di un'ora.

    Registrazione presso l'agenzia delle entrate della contea di Miami-Dade. Puoi fare domanda per la licenza a operare rilasciata dalla contea di Miami-Dade online e gratuitamente.

    Pagamento della tassa di registrazione presso la città e la contea. Dovrai pagare la tassa di registrazione sia presso l'agenzia delle entrate della contea sia presso il dipartimento delle finanze della città. Entrambe le tasse sono fissate a seconda della forma giuridica della tua impresa. Per la maggior parte degli host, le tasse di registrazione a livello di contea e città saranno pari a 45 USD e 30 USD rispettivamente, quest'ultima si applica alle imprese di servizi senza dipendenti situate all'interno della città di Miami.

    Nota: la registrazione presso la contea e la città deve essere rinnovata il 30 settembre di ogni anno. Poiché le tasse di registrazione sono fisse, è probabile che ti verrà chiesto di pagare un unico importo (75 USD per entrambe le tasse di registrazione di contea e città).

    Esempio: in qualità di host, Anna porta gli ospiti nei suoi ristoranti e bar di cocktail di Wynwood preferiti una volta al mese. Gestisce le esperienze da sola generando un profitto di circa 1,000 USD al mese, per arrotondare i suoi guadagni come artista.

    Nota: il processo di registrazione di cui sopra non è esaustivo, pertanto ti consigliamo di consultare la guida su come avviare un'attività nella città di Miami (in inglese) e contattare l'ufficio NET della città, in alternativa puoi consultare il parere di un esperto legale per assicurarti di soddisfare tutti i requisiti.

    Ci sono altri aspetti di cui devo tenere conto?

    Sì. Devi considerare i seguenti aspetti:

    1. Attività e licenze. A seconda delle attività che offri, potresti dover registrare l'attività in questione, richiedere una licenza o attenerti a regole specifiche che si applicano all'attività. La sezione sugli argomenti specifici relativi alle varie attività offre informazioni generiche sulle attività più comuni, ma non costituisce un elenco esaustivo. Ti consigliamo di verificare sempre con l'amministrazione locale o rivolgerti a un legale per conoscere quali permessi e licenze possono essere richiesti per le esperienze che offri.
    2. Dipendenti. Se hai intenzione di assumere dipendenti, potrebbe esserti richiesto di ottenere il numero di identificazione del datore di lavoro (employer identification number o EIN) dall'Inland Revenue Service (IRS).

      Nota. Se hai un'impresa individuale senza dipendenti, puoi utilizzare il codice di previdenza sociale (Social Security Number). L'IRS fornisce anche altre utili informazioni di natura fiscale che interessano le piccole imprese.

    3. Fisco e contabilità. Ti consigliamo di verificare sempre che le normative in materia fiscale e di contabilità si applichino alla tua situazione, poiché potresti dover pagare imposte sul reddito personale e sulle vendite nonché l'imposta su beni personali tangibili. Inoltre, assicurati di aver sottoscritto una polizza assicurativa adeguata per coprire tutte le attività che hai intenzione di fornire.

    Quali risorse ho a disposizione per avviare la mia attività?

    Ti consigliamo vivamente di contattare l'ufficio NET e il dipartimento delle finanze della città di Miami nonché l'ufficio del distretto della Florida dell'SBA e consultare la guida per le piccole imprese dell'SBA (edizione per la Florida del Sud). Anche l'agenzie delle entrate della Florida (Florida Department of Revenue) e l'IRS possono fornirti informazioni utili in materia fiscale che interessano le piccole imprese.

    Ci sono altre leggi che sono tenuto a rispettare in qualità di proprietario di un'attività registrata?

    Sì. Ai sensi di diverse leggi in materia di tutela dei consumatori, come il Federal Trade Commission Act e il Deceptive and Unfair Trade Practices Act dello stato della Florida, sei tenuto a descrivere fedelmente l'alloggio o l'esperienza nel tuo annuncio affinché gli ospiti possano prendere una decisione informata. Ciò significa che:

    • Le informazioni che fornisci agli ospiti devono essere accurate e in alcun modo fuorvianti
    • Nel tuo annuncio, sei tenuto a descrivere in modo accurato e completo le caratteristiche principali dell'alloggio o dell'esperienza, oltre a ciò che include ed eventuali termini e condizioni speciali (ad esempio, la mia esperienza di bar di cocktail preferita include il primo giro, ma tutti gli altri cocktail sono a carico degli ospiti)
    • Non puoi offrire un servizio che non hai intenzione di fornire
    • Il prezzo deve essere accurato e non puoi offrire un alloggio o un'esperienza a un prezzo determinato e poi addebitare un costo aggiuntivo ai tuoi ospiti una volta arrivati,

    In definitiva, sei tenuto a fornire i servizi pubblicizzati nell'annuncio, nelle date e agli orari indicati e al prezzo specificato. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a leggere le utili linee guida sulla pubblicità onesta (in inglese) fornite dalla FTC.

    *Airbnb non è responsabile dell'affidabilità e della correttezza delle informazioni contenute in qualsiasi link a siti di terze parti (compresi eventuali link a leggi e normative).

    Vorresti che aggiungessimo altre informazioni? Invia il tuo feedback all'indirizzo responsibletrips@airbnb.com.