Vai al contenuto
    Vai avanti per accedere ai risultati suggeriti

    Perché Airbnb ha bisogno delle mie informazioni fiscali?

    In qualità di azienda statunitense, Airbnb deve raccogliere alcune informazioni fiscali degli host con guadagni ottenuti negli Stati Uniti. Per aggiungere i tuoi dati fiscali, vai alle Preferenze di pagamento e compila il modulo appropriato.

    Anche se non sei un cittadino statunitense e non hai annunci, viaggi o esperienze negli Stati Uniti, potremmo richiederti alcuni documenti per stabilire se i guadagni da te ottenuti su Airbnb sono soggetti alla dichiarazione fiscale statunitense.

    In base allo stato del tuo account, ai dati fiscali che ci hai inviato e ad altri fattori, potresti ricevere un modulo fiscale da Airbnb.

    Che tu riceva o meno un modulo da parte nostra, è comunque tua responsabilità determinare l'importo da dichiarare come imponibile nella tua dichiarazione dei redditi per gli Stati Uniti. Ti consigliamo di consultare un commercialista per ricevere assistenza in merito. Una risorsa utile contente una panoramica sulle responsabilità legate alle imposte sui redditi negli Stati Uniti e informazioni su come completare la dichiarazione dei redditi statunitense è la "Guida generale sulla tassazione del reddito da locazione" di Ernst & Young.

    Nota: se non hai un compenso nell'anno solare in corso, l'opzione che ti permette di aggiungere nuove informazioni fiscali non sarà visualizzata. Si può aggiungere nel modulo sullo stato fiscale statunitense.

    Dichiarazione di non responsabilità: la presentazione di EY da parte di Airbnb non è una sponsorizzazione. La consulenza fiscale è un'attività complicata, e dovresti attenerti scrupolosamente ai consigli che ricevi. Airbnb non è responsabile per qualsiasi consulenza fiscale o di altro tipo fornita da terzi.